QUICK INFO  ES | DE | FR | PT | RU | AR | CHI | JAP
Immagine testata Museo Nazionale del Cinema
Collezione fotografica Secondo Pia
Consulta la collezione

Il Museo Nazionale del Cinema conserva oltre 13.000 fotografie scattate dall’avvocato astigiano Secondo Pia (1855–1941), soprattutto noto per aver fotografato nel 1898 la Sindone: un archivio eterogeneo (negativi, positivi, diapositive, autocromie), donato dagli eredi nel 1987, che ne documenta l’importante attività. L’avvocato realizzò infatti una vasta campagna fotografica del patrimonio artistico piemontese «ritraendo per una raccolta particolare e per semplice diletto i monumenti antichi esistenti in Piemonte», come lui stesso riferì. Spinto dalla passione per la storia dell’arte, riprese i principali monumenti presenti sul territorio, fotografandone con attenzione maniacale ogni minimo dettaglio. La sua opera ambiziosa, punto di riferimento per gli storici dell’arte, costituisce oggi un vero e proprio atlante visivo del Piemonte. Grazie a un importante lavoro di catalogazione e digitalizzazione sostenuto dalla Regione Piemonte, pubblichiamo una prima selezione dei materiali conservati, che saranno ulteriormente arricchiti nei prossimi mesi.

Le 2450 fotografie pubblicate possono essere consultate per soggetti di opere d’arte e luoghi raffigurati, per data di ripresa fotografica e per tipologia di materiali (autocromie e positivi).

Ricerca

Digitare il nome di un luogo o di un’opera d’arte


Data da / a


Tipologia

Consulta le altre collezioni

Speciale Ecce Homo

Speciale Maciste
 
Soci fondatori
Regione Piemonte Provincia Torino Citta di Torino San Paolo CRT GTT museo cinema
sponsor dx
soci sostenitori
sponsor sx sponsor dx
membro effettivo